Il trading online: Un vero impiego occupazionale

Il trading online: Un vero impiego occupazionale

Questo articolo vuole aggiungersi ai tanti già presenti sul web circa l’opportunità o meno di pensare al trading online come ad una vera opportunità lavorativa, da svolgersi a casa o nel tempo libero, piuttosto che un genere di attività destinata ad una stretta cerchia di persone.

Non parliamo di trading online come una vera e propria scelta di vita, ma di una occasione concreta per iniziare il cammino verso quell’indipendenza economica tanto agognata.

Visti i tempi (difficili) e l’affermarsi di nuove tendenze e nuove opportunità che il web è in grado di offrire, abbiamo pensato di voler aggiungere anche noi il nostro contributo circa la possibilità di iniziare ad occuparsi di trading online in maniera seria e professionale.

Non è scopo di questo scritto parlare di come certe persone anche senza esperienza riescono a guadagnare con il trading online in maniera sistematica o di trattare l’argomento delle strategie sicure per vincere in ogni situazione, ma piuttosto vogliamo affrontare l’argomento “trading online” dal punto di vista professionale e di come si possa in taluni casi trasformare questa attività in una nuova, vera professione.

In quest’ultimo periodo moltissime persone si stanno dedicando al trading online, e sono in molti a pensare di poter riuscire a guadagnare facilmente con il Forex Trading, le opzioni binarie, piuttosto che con qualsiasi altra attività speculativa che questo mercato propone.

Purtroppo non è sempre così, ed il fatto che su internet troviamo sempre più spesso pseudo professionisti del trading o fantomatici “guru” della finanza che tentano di vendere al malcapitato di turno la “soluzione sicura ed infallibile” per guadagnare con le opzioni binarie piuttosto che con le valute del Forex, ne è una riprova inconfutabile.

E’ vera una cosa, e cioè che se il trading online può essere veramente inteso come una nuova opportunità di lavoro anche per chi non sa nulla o quasi di mercati e Borsa, questo vale per chi si improvvisa professionista e cerca di vendere strategie sicure e metodi incontrovertibili per riuscire in brevissimo tempo ad assicurarsi una rendita mensile grazie alle opzioni binarie o al Forex.

Dato per scontato che molti operatori, e tra questi anche tantissimi giovani con pochissima o nessuna esperienza in questo ambito, riescono a guadagnare cifre notevoli con il trading online, ciò non toglie che per assicurarsi una continuità di risultati che vadano al di là del semplice colpo di fortuna, bisogna pensare al trading con serietà ed impegno.

Un impegno costante, quotidiano, che guarda oltre il successo immediato, il quale si esprime nell’apprendere i concetti fondamentali di questa disciplina, passando dallo studio della teoria finanziaria per arrivare alla lettura ed interpretazione dei grafici e relativi segnali di trading.

Scrivo di trading online e mi occupo di nuove iniziative imprenditoriali da due decenni, e so per esperienza che l’errore più comune di chi cerca di cambiare lavoro o iniziare una nuova attività, è quella di voler bruciare le tappe e raggiungere subito la vetta.

Anche se in molti riescono a raggiungere gli obiettivi di cui sopra in brevissimo tempo, bisogna pensare che investire nel trading online non è una attività esente da rischi, e che senza una adeguata conoscenza e cautela in quello che ci si accinge a fare, si può facilmente andare a sbattere contro un muro.

Ecco, allora, arrivati allo scopo di questo articolo, e cioè al tentativo di informare le persone che hanno intenzione di avvicinarsi al trading online con le opzioni binarie o con il Forex, di farlo, innanzitutto, rivolgendosi a piattaforme di trading legali ed autorizzate, e poi che offrano la possibilità di fare trading online con un simulatore di trading o attraverso un “conto demo” con soldi virtuali.

In questo momento sono molteplici le piattaforme di trading che offrono questa possibilità, basta solo cercare Broker certificati che oltre a Bonus e promozioni varie, prevedano anche la possibilità di farsi aprire un “conto di trading virtuale”.

Questo genere di promozione è adottata da tutti Broker presenti in questa pagina e che noi abbiamo verificato e testato personalmente, la quale come ovvio è finalizzata a garantire agli utenti un giusto livello di conoscenza senza bisogno di utilizzare il proprio denaro.

Per chi è alle prime armi ed è intenzionato a guardare al trading online come ad una vera opportunità per cambiare vita, allora è bene che prenda in seri aconsiderazione l’ipotesi di rivolgersi a Broker o piattaforme binarie che prevedono la possibilità di registrarsi ed avere attivato un “conto demo”.
In questo modo si ha tutto il tempo necessario a prendere confidenza con il trading online senza correre il rischio di perdere denaro.

La compravendita di strumenti finanziari attraverso il trading online quali, per esempio, le opzioni binarie o quelli legati al Forex (Cfd, acquisto di valuta reale, valuta virtuale, etc) fanno capo ad un quadro normativo preciso introdotto, prima, dai singoli Stati, e poi recepito dalla Comunità Europea la quale ha inquadrato la materia in un protocollo denominato MiFID (Markets in Financial Instruments Directive) il quale detta regole e comportamenti per un mercato finanziario uniforme e condiviso.

Questo per dire che l’attività di trading online è assicurata agli stessi principi normativi in Italia e negli altri Paesi Europei, e che è possibile operare con qualsiasi soggetto finanziario purchè autorizzato ed ottemperante ai principi finanziari Comunitari.

Sito web consigliato: www.tradingmania.it

Continue Reading